Calendario Area Conferenze ArteGenova - Padiglione B

Venerdi 15 febbraio

Ore 16:00
Patrizia Tummolo: “Pittura e scultura tra immanenza e trascendenza”, presenta la dott.ssa Mattea Micello, storica e critica dell’arte.

Ore 18:00
Incontro con Capoverso Arte Contemporanea Eventi

Sabato 16 febbraio

Ore 11:00
Simona Regestro: Arte nel silenzio

Ore 14:00
“Arti in dialogo: ceramica, trompe l'oeil, serigrafia“

Ore 15:00
"Presentiamo l'arte in modo diverso”. Marcella Curcio con i suoi artisti (Stand 17): da un'idea di Maria Luisa Gravina, presidente UCAI, lo spazio dedicato al ponte Morandi "SILENZI DI LIGURIA". LA BELLEZZA: LA POESIA NUOVO PARADIGMA DEL FUTURO "VIDEO CONFERENZA DI Althair*” fondatore dell'università della bellezza.

Ore 16:00
“Come far crescere e conoscere un'Artista: INTERVISTA A MISURA D'ARTISTA” con performance dell'artista LAURA TARABOCCHIA che dipinge in diretta sull'acqua a cura di VARAGGIO ART -  VARAZZE(SV)

Ore 18:00
"La Femme fatale nell'immaginaire nell'Arte" a cura dello storico e critico d'Arte Francesca Mezzatesta che tratterà l'argomento in generale e una presentazione l'artista Patrizia Poli, con proiezione del circuito nei 3 siti dell'UNESCO in Sicilia, della mostra "Animus et Venus".

Ore 19:00
“2 TESTE 4 MANI: ENZO DENTE e NICOLA SORIANI”. La Galleria d'Arte Merighi presenta i due noti artisti genovesi che si proporranno al pubblico in una performance dove dipingeranno in diretta una grande tela dedicata alla Superba.

Domenica 17 febbraio   

Ore 11:30
ASSEGNAZIONE PREMIO BANCA MEDIOLANUM

Ore 12:00
ASSEGNAZIONE PREMIO MEDIOLANUM PER GENOVA

Ore 13:00
“Genova, inedite visioni”. Performance di Francesco Masala

Ore 14:00
"La civiltà: tra antico e odierno". Performance di Stefano Chiodaroli. A cura di Il Cerchio Cromatico, con la presenza Mattea Micello

Ore 15:00
“2 TESTE 4 MANI: ENZO DENTE e NICOLA SORIANI”. La Galleria d'Arte Merighi presenta i due noti artisti genovesi che si proporranno al pubblico in una performance dove dipingeranno in diretta una grande tela dedicata alla Superba

Ore 17:00
“Bestie dell'abisso - Lorenzo Sperzaga”.
“Non c'è profondità al di fuori dell'anima dell'uomo" insegna Gibran e "L'anima dell'uomo è l'abisso che invoca se stesso". Il profondo ci attrae e ci chiama tanto quanto ci atterrisce perché esso è dentro di noi: "uomo libero [...] il mare è il tuo specchio; contempli la tua anima nello svolgersi infinito della sua onda e il tuo spirito non è un abisso meno amaro" conferma Baudelaire.
Ed è alla luce di questa sintonia tra il fondo delle acque e l'abisso in noi, che si compone la nostra soggezione fatta all'unisono di attrazione e di paura; è così che si materializzano i mostri.
Con la partecipazione dell'attrice Marta Ghironi, "Bestie dell'abisso" è un percorso attraverso la letteratura, filosofia e psicologia, per farsi affascinare dai più celebri mostri che abitano le profondità marine.

Ore 18:00
"Le forme del vuoto - Opere di Giuseppe Guanci"

English EN Italiano IT